Sesta notte di coprifuoco in Cile: anche nudi si manifesta a Plaza Italia

La novità, un gruppo ha deciso di arrampiccarsi nudi sul monumento al generale Baqurdano, più conosciuta come Plaza Italia.

Con aspetti d’arte ed umore le manifestazioni si svolgono più pacificamente con intese fra militari e manifestanti. Fra loro si gioca calcio o si festeggia con musica tecno, ecc

Atti violenti in calo ma sussistono ancora sopatutto in perifetia.

Ieri un albergo attaccato con i passegeri in fuga, tra cui un giornalista argentino.